Antonio Attianese cronistoria, VIDEO DENUNCIA e documentazione di un dramma: un anno è passato ma nessuno ha ancora pagato.

Di Antonio Attianese e Carlo Chiariglione Un anno è passato da quando il nostro amico Ranger Alpino Paracadutista ci ha lasciati. Chi continua a seguire questa vicenda, può constatare che tutto è rimasto invariato, anche l’amicizia, l’affetto, la vicinanza alla famiglia da parte di amici e colleghi. Tutti sono ancora Leggi tutto…

Quando le Istituzioni si arrogano il diritto di decidere sulla vita e sulla morte dei propri uomini andando però contro la Costituzione e il buon senso: il Sottocapo della Marina Militare italiana Lorenzo Motta si vede disconoscere dal Ministero della Difesa le vittorie riportate nei tribunali

Tenendo fede a quanto preventivato nell’articolo del 21.02.2017 su Antonio Attinaese -http://www.carlochiariglione.com/2017/02/21/antonio-attianese-ranger-padre-e-marito-usato-e-poi-abbandonato-dallo-stato-io-so-e-ho-le-prove/ – torniamo a parlare dei nostri militari che si sono ammalati durante il servizio. Torniamo a supportarli nella fatica che affrontano per colpa della loro malattia. Vogliamo cercare di sostenerli nell’abbandono ingiustificabile che le istituzioni continuano ad attuare nei confronti Leggi tutto…

“I superiori mi ordinarono di tacere”: Fanpage.it e la seconda puntata sulla morte del Ranger Antonio Attianese e tutti i militari che si sono ammalati e sono morti per cause di servizio

Uranio impoverito, lo Stato sapeva e non ha fatto niente: “I superiori mi ordinarono di tacere” Oltre 300 morti e 7000 malati, l’uranio impoverito nel nostro paese è stato causa di una vera e propria strage di militari. L’inchiesta di Fanpage.it svela le responsabilità dei vertici militari italiani che sapevano Leggi tutto…

Fanpage.it e il reportage/denuncia sul caso del Ranger Antonio Attianese morto per cause di servizio e abbandonato dalle Istituzioni.

Fonte: http://www.fanpage.it Oltre 400 militari italiani si sono ammalati di tumore a causa dell’uso di armi all’uranio impoverito durante le missioni di guerra o nelle esercitazioni presso i poligoni italiani. Una strage senza colpevoli. Storie come quelle di Antonio Attianese un ranger dell’esercito, che ha contratto un tumore dopo aver combattuto Leggi tutto…

Dedicato all’amico e Ranger Antonio Attianese: Uranio, Commissione: “Inadeguate norme sicurezza militare e negazionismo: risultato devastante”

È la prima volta che in una relazione conclusiva di un organismo politico d’inchiesta si cita l’esigenza di riconoscere il nesso causale tra le patologie tumorali e l’accertata esposizione ad agenti patogeni in teatri militari. “Criticità hanno contribuito a seminare morti e malattie tra i lavoratori militari”. Relazione approvata ma Leggi tutto…

Un regalo per Biagio e Carmen ATTIANESE

In uno dei nostri precedenti articoli, vi avevamo parlato dell’operazione benefica di raccolta fondi promossa dal gruppo Facebook “Legopatici” (Ora divenuto BrickPatici e costituitosi in associazione) per l’acquisto di due set Lego da donare ai figli di Antonio Attianese. Qualche ora fa, il Presidente dell’associazione Massimiliano Marino ha pubblicato un Leggi tutto…

Domani 24-10-2017: Quattro mesi dalla scomparsa del Ranger Antonio Attianese

Archimede, Giulio Cesare, Marco Polo, Dante Alighieri, Leonardo da Vinci, Cristoforo Colombo, Michelangelo Buonarroti, Galileo Galilei, Caravaggio, Antonio Stradivari, Giacomo Casanova, Alessandro Volta, Giuseppe Verdi, Giuseppe Garibaldi, Guglielmo Marconi, Enrico Fermi, Maria Montessori, Giovanni Falcone, Paolo Borsellino, sono solo un esile ed infinitesimo numero di esempi grazie ai quali la Leggi tutto…

Carlo Chiariglione interviene presso la Camera dei Deputati – Roma 13-09-2017

Ieri alle ore 14 si è tenuta presso la “Commissione parlamentare di inchiesta sugli effetti dell’utilizzo dell’uranio impoverito”, nell’Aula del III piano di Palazzo San Macuto della Camera dei Deputati, l’audizione dei familiari di militari colpiti da patologie connesse ad attività svolte in servizio. In tale evento, oltre ad essere stati sentiti i Leggi tutto…

Caro Antonio, in tempi non sospetti avevo già anticipato, denunciandoli, i veri motivi del tuo triste destino: carriera e slealtà

Questo articolo nasce con duplice finalità, una personale e una morale. Tale articolo è diretto a due tipologie di persone, gli ignavi boriosi e diffamanti, e gli sleali opportunisti. Ai primi questo articolo deve far evincere tutta la loro “piccolezza” e il loro “basso valore umano”, infatti da come si Leggi tutto…