mercoledì 16 gennaio 2019
Quando la solidarietà è nel cuore degli uomini, non ci sono ostacoli che la possano domare. Il Team GUNCINA ha già percorso 40 chilometri in 9 ore di marcia. Complimenti!
Tra una breve sosta per integrare liquidi e qualche battuta per ingannare il tempo, il Team GUNCINA continua a marciare. I volti sorridenti, sanciscono il clima che si respira nel gruppo.
Dopo il bivacco, il team riprende la marcia, tra sentieri e il belare di greggi nel cammino. La distanza tra loro e Antonio si riduce sempre di più, presto lo saluteranno.
Ci siamo, prima notte in bivacco. Domani entreremo nel vivo di questa emozionante marcia per il nostro amico Antonio! Buon riposo a tutti quelli che ci seguono dal Team Guncina!
Un team va, e un altro viene! Il Team "Guncina" (Così chiamato in onore dei bei tempi che furono) inizia la sua tappa. A loro, il nostro più caloroso in bocca ala lupo!
Il gruppo MTB "Acido Lattico" e il campione Diego Crescenzi non vogliono essere da meno nella causa di Antonio Attianese! 2 videomesaggi "sui pedali" per lui! Grazie anche a loro per l'incoraggiamento, e grazie ancora a Patrizio Soldati per aver reso possibile tutto questo.
L'Hei Tim conclude gloriosamente la sua tappa, la prima della marcia "AssoRanger in marcia per Antonio", e cede il testimone al Guncina Tim. Grazie ai primi per essere stati gli iniziatori della manifestazione, ed ai secondi per esserci!
Manca sempre meno alla fine di questa prima tappa, e l'Hei Tim affronta le ultime salite del percorso in Zona Piemontese
Ufficiale: l'Hei Tim ha appena sconfinato in territorio piemontese, lasciandosi alle spalle la fantastica Valle d'Aosta. Il che significa che, come previsto, il passaggio di testimone avverrà secondo tabella di marcia. E tra una salita ed una discesa, i ragazzi hanno trovato anche il tempo di rifocillarsi con del buon gelato! UPDATE DELLE 14:25 Purtroppo il maltempo non ha perdonato l'Hei Tim...
L'Hei Tim procede a passo spedito verso la sua meta, Ivrea, sulla Via Francigena, col morale alto (E la pancia piena). Attualmente si trovano nei pressi del Forte di Bard. Vi postiamo qualche scatto di quel che è stata fin'ora la giornata.
Il tempo è stato clemente con i ragazzi dell'Hei Tim, che hanno potuto riposare  qualche ora all'asciutto prima di riprendere il secondo giorno di marcia. Alle 06.30 circa hanno ripreso il loro cammino, con il morale ancora alto!
E' ora di far riposare le membra, è calata la notte! Qualcuno dei nostri Ranger s'immerge nei pensieri e lascia scritto qualcosa: "Non riesco a dormire. Fisso dal mio sacco a pelo il cielo grigio e minaccioso, spero non piova! Il silenzio e la tranquillità di questo luogo, mi riportano i pensieri ai quasi 50 Km e 1800 mt di...
Si chiude così la prima giornata della prima tappa. Tra scorpioni e qualche goccia, l'Hei Team può godersi un pò di meritato riposo. Buonanotte agli operatori, arrivederci a domani!
Un significativo e quanto mai importante video messaggio dal primo Team in marcia. Un importante sunto del perché della marcia
La marcia continua e i nostri Ranger, non senza difficoltà durante il cammino, hanno percorso attualmente circa 28 chilometri. La via Francigena è stata imboccata, il percorso è ancora lungo, ma la volontà la fa da padrone. Vi terremo aggiornati.
Dopo la pausa pranzo, presso l'hotel Pession di Antey Saint André, si riparte per il nostro cammino. Qualche attraversamento "ardito" per smaltire il pranzo

Si parte!

Inizia così la marcia fortemente voluta dalla AssoRanger, a favore di Antonio Attianese e di chi, come lui, è rimasto vittima dell'uranio impoverito. Una marcia che si snoderà, da nord a sud, seguendo la storica Via Francigena, fino a casa di Antonio. Per non dimenticare!
Ovvero, l'inizio di questa straordinaria avventura. E come tante avventure, inizia davanti ad una tavolata, con vecchi amici, e con in testa un solo pensiero: Nessuno resta indietro! Passano gli anni, passano le vite ma ogni volta che i Ranger si incontrano è come  se non si fossero mai salutati. Basta un tavolo e un buon vino per riaccendere ricordi e...

SHOW

Vai alla barra degli strumenti