ERRATA CORRIGE dell’articolo del 11.02.2021:ESERCITO ITALIANO: LA MORTE DEL CAPORAL MAGGIORE CHIEROTTI TRAGICA CASUALITA’? SFORTUNA?

Per doverosa informazione si rettifica un refuso presente nell’articolo del 11.02.2021. Gli incidenti intercorsi durante i lanci furono nel 2014 e non nel 2013, e l’evento fu l’esercitazione svolta a Monte Romano “Razor 2014″ e non i lanci di qualifica invero svolti a Pisa.   ” Mentre era Comandante di Leggi tutto…

ESERCITO ITALIANO: LA MORTE DEL CAPORAL MAGGIORE CHIEROTTI TRAGICA CASUALITA’? SFORTUNA?

INCHIESTA: LA SOTTILE LINEA ROSSO SANGUE Chi denuncia muore …suicida! Prosegue il viaggio nel mondo delle Forze Armate al fine di evidenziare alcune criticità che potrebbero divenire causa di sofferenza nei confronti degli operatori in servizio. A scanso di equivoci si ribadisce formalmente che l’Amministrazione militare è formata per la Leggi tutto…

Inchiesta nelle Forze Armate, cosa accade nell’Esercito? I^ puntata – La sottile linea rosso sangue: chi denuncia muore… suicida!

INCHIESTA La sottile linea rosso sangue: chi denuncia muore… suicida! Non potete nemmeno lontanamente immaginare quello che abbiamo scoperto su ciò che accade nelle Forze Armate. Ma una cosa la diciamo subito, come formalmente dichiarato dall’Amministrazione Militare, stigmatizzare gli yes man e combattere i Sàtrapi è un dovere oltre che Leggi tutto…

Suicidi nelle Forze Armate e nei Corpi Armati dello Stato: La linea di Comando che volutamente non guarda e non preventiva ha le mani sporche di sangue

Negli ultimi mesi si sono verificati diversi casi di suicidi tra gli appartenenti alle Forze Armate e Forze dell’Ordine.   A seguito dei quali, e solo in seguito agli stessi, vari vertici si sono mobilitati per chiudere la stalla solo dopo la fuga dei cavalli.   La stalla purtroppo è Leggi tutto…

I giorni della “Giudecca”: CoBaR, CoIR e CoCeR, tutto ciò che avreste voluto o DOVUTO sapere sui vostri rappresentanti ma che mai nessuno vi ha detto.

“Scellerato è colui che inizia una battaglia senza piani di contingenza, armi, logistica, finanze ed esperienza, poiché non potrà decidere da solo il momento in cui farla terminare e tanto meno chi sarà a perire sul campo”   Questo articolo nasce come “doverosa” risposta ad alcune dichiarazioni non confacenti la Leggi tutto…

MICHELE SABIA SI E’ SPENTO: LO STATO HA DIMENTICATO E ABBANDONATO UN ALTRO FIGLIO, LA FAMIGLIA HA PERSO UN PADRE E UN MARITO.

Facebook a volte può essere divertente, altre rivelatore di verità, altre ancora freddo emissario di dolore e rammarico. Michele Sabia si è spento oggi 01/07/2018. Michele Sabia era un sottufficiale dell’Esercito, un fratello della Folgore. Michele Sabia era un uomo di eccezionale forza di volontà e con valori etici e Leggi tutto…

Antonio Attianese cronistoria, VIDEO DENUNCIA e documentazione di un dramma: un anno è passato ma nessuno ha ancora pagato.

Di Antonio Attianese e Carlo Chiariglione Un anno è passato da quando il nostro amico Ranger Alpino Paracadutista ci ha lasciati. Chi continua a seguire questa vicenda, può constatare che tutto è rimasto invariato, anche l’amicizia, l’affetto, la vicinanza alla famiglia da parte di amici e colleghi. Tutti sono ancora Leggi tutto…