26.2 C
Roma
domenica 28 maggio 2017
Abbiamo più volte ringraziato tutti quelli che, in un modo o nell'altro, hanno supportato la causa di Antonio Attianese e degli altri 7000 "senza voce" come lui, vittime dell'uranio impoverito. Evidentemente, e ce ne rammarichiamo, non abbiamo ringraziato abbastanza i "cugini" di Congedati Folgore, la webzine degli ex della Brigata Paracadutisti, che attualmente è al quarto posto come visite...
Appena pubblicato sul Social YouTube, l'emittente campana Telenuova Plus dedica un servizio ad Antonio Attianese. Ringraziamo anche loro per l'attenzione data al caso e vi mostriamo il loro servizio:
Antonio continua ad essere un esempio per tutti, parenti, amici, colleghi o semplici curiosi. Con il sorriso e l’ironia che lo hanno sempre contraddistinto, spiega con gentile fermezza alle sue cinque metastasi che ad oggi non hanno ancora il permesso di prendere il sopravvento. Giorno dopo giorno, spiega loro che lui non è come tutti gli altri, e che prima di...
Un ex collega di Antonio, Elvio, direttamente dall'Adunata degli Alpini di Treviso, ci manda una dedica speciale per Antonio
La moglie di Antonio Attianese, Maria, approfittando della Festa della Mamma, vuole mandare un video messaggio di augurio a tutti coloro che si stanno prodigando per la causa del marito, oltre che, appunto, di augurio a tutte le mamme. Perchè dietro un uomo che soffre, c'è una donna che lotta al suo fianco. E aggiungiamo: andrebbe ricordato più spesso,...

Ancora grazie….

"Credo negli essere umani che hanno il coraggio di essere umani". Così il testo di una famosissima canzone sottolinea i sentimenti umani, facendone intendere le possibilità oltre l'immaginario che l'uomo ha quando si unisce per un intento, superando ostacoli all'apparenza insormontabili,l'unione fa la forza! A renderci ancora più forti è il sito www.nonsolomarescialli.it. che ha voluto appoggiare la causa di...
Marcia per Antonio Attianese, più di 1300 chilometri lungo la via Francigena per chiedere giustizia   I colleghi dell’ex militare ammalato di tumore stanno in questi giorni percorrendo l’Italia per destare attenzione sulla storia di Attianese, ammalato di tumore da 13 anni, che attende ancora i legittimi riconoscimenti e le indennità dallo Stato.   “Nessuno rimane indietro”: con queste parole come testimone decine...
I familiari sono le prime persone che ti danno forza e coraggio nei momenti bui e tristi della tua vita. Maria, la moglie di Antonio, dedica un video speciale a suo marito, per dargli ancor più forza. Per non smettere mai di combattere, insieme! "Amore mio in un altro momento sei stato tu a dedicarci un video con i nostri...
Infreddoliti ma non demotivati i ragazzi del Team Siusi iniziano la loro giornata marciante. Forza ragazzi
"Nessuno rimane indietro" è una frase che nasconde molteplici sfaccettature. Indica un impegno, una volontà di arrivare a destinazione, insieme. Ma anche "ricordare" vuol dire non lasciare nessuno indietro. E oggi, Antonio Attianese ed i suoi amici, ricordano un loro fratello scomparso, Andrea Cazzato. Questo è il video messaggio di Antonio.
...E non solo. 2 ex colleghi di Antonio Attianese, Antonio Nasella e Massimiliano di Fabio, si sono cimentati in una cover di un famoso pezzo dei Foo Fighters. La dedicano non solo ad Antonio, ma anche a tutti i loro amici, i nostri amici, che purtroppo non ci sono più. Il perché proprio di quel pezzo è abbastanza semplice da...
Marcello Murru e Luca Jurman hanno un video messaggio "musicale" per il nostro Antonio
Questo è un aggiornamento sul caso di Antonio Attianese, il militare del reparto “Ranger” dell’Esercito Italiano, caso da noi affrontato e portato alla luce con un articolo del 21/02/2017. Antonio sta lottando contro un tumore che lo tiene in scacco da quasi dodici anni, e che adesso vuole prendere il sopravvento attraverso le ultime due metastasi uscite negli ultimi 20...
Il gruppo MTB "Acido Lattico" e il campione Diego Crescenzi non vogliono essere da meno nella causa di Antonio Attianese! 2 videomesaggi "sui pedali" per lui! Grazie anche a loro per l'incoraggiamento, e grazie ancora a Patrizio Soldati per aver reso possibile tutto questo.
Stamane, nel corso di una importante manifestazione ciclistica romana, il collega Patrizio Soldati ha avuto la possibilità di avvicinare e rendere partecipe la campionessa olimpionica Paola Pezzo della causa di Antonio Attianese. Grazie a Patrizio e grazie a Paola per l'appoggio alla causa!
Informazione Chi è e cosa è stato costretto a vivere Antonio Attianese dovrebbe essere ormai chiaro. Un Ranger dell'Esercito italiano, ammalatosi in servizio e per questo tradito, abbandonato e dimenticato dai propri superiori e dalle Istituzioni che invece avrebbero dovuto assisterlo, tutelarlo, difenderlo. Al momento anche grazie al nostro articolo del 21/02/2017 - Antonio Attianese, Ranger, padre e marito. Usato e poi...
Buongiorno ci siamo dovuto fermare con la pubblicazione degli articoli poiché dopo il nostro articolo http://wp.me/p7KJ88-iJ sono successe un pò di cose, alcune positive altre, purtroppo, molto negative. A seguito della nostra denuncia il caso di Antonio è stato preso a cuore dall'Osservatorio Militare, successivamente dalla trasmissione televisiva "Striscia la Notizia" e diversi quotidiani e radio, quindi dalla Commissione Parlamentare di Inchiesta sull'Uranio...
DI: DANIELE COSSU - GIORGIA GUGLIELMINO - CARLO CHIARIGLIONE   Questa è una storia che non può cadere nell'oblio del silenzio, né essere dimenticata. E' la storia di un Soldato dell'Esercito italiano, un Operatore delle forze per Operazioni Speciali, un "Operatore Ranger" del glorioso 4° Reggimento Alpini Paracadutisti "RANGER", proprio quel Reparto che nei giorni scorsi ha operato senza risparmio di risorse in...
DI: AVV. FRANCESCO PANDOLFI__________       Le vicende della mobilità interna sono temi cari al personale militare: vediamo oggi l'argomento delle assegnazioni temporanee e dei trasferimenti definitivi. Parliamo in particolare degli appartenenti all’Esercito Italiano, per i quali non è facile essere assegnati temporaneamente ad altre sedi, come non è scontato convertire l’assegnazione temporanea in trasferimento definitivo. La mobilità dei militari è stata sempre un problema, per varie ragioni;...
DI: GIORGIA GIGLIELMINI__________   CONTENUTO: Il Ministro della difesa Roberta Pinotti parla a Le invasioni barbariche della spinosa questione degli F35 e di tutte le valutazioni necessarie per arrivare alla decisione di un ridmensionamento ''oggi abbiamo sospeso i pagamenti delle tranche, facciamo una moratoria, in attesa dei risultati dell'indagine conoscitiva del Parlamento'' ed ha aggiunto ''Di fronte alle preoccupazioni si può vedere...

Ultimi Articoli

Vai alla barra degli strumenti