Il luoghi della marcia della Quinta Tappa, tra pioggia freddo e avversità.

La marcia prosegue nelle sue varie tappe, scoprendo o riscoprendo luoghi troppo speso dimenticati. Marciare è anche questo, la scoperta o la riscoperta del nostro territorio, offrendolo in dono a chi non sa o a chi, purtroppo, non può.

Dedichiamo questa piccola photo gallery a tutti coloro che vorrebbero ma non possono. E anche a chi potrebbe ma non fa.

E proprio per non lasciare nulla nella grigia inconsapevolezza, ci preme ricordare com’è che i nostri partecipanti spesso si trovino a marciare. Un sentito ringraziamento in primis a loro per essere i portavoce di un dramma troppo spesso poco ascoltato.