Matteo Renzi – MPS: comprate gente, comprate!

DI: MICHELE TOSO

A gennaio 2016 Renzi suggeriva in diretta tv di acquistare azioni MPS perchè era una banca sana. Da allora ad oggi le azioni MPS hanno perso il 60% del loro valore.

Fonte: Movimento5Stelle

Mentre Matteo Renzi elargiva suddetto consiglio finanziario a tutti gli italiani risaltano all’occhio tre gesti che, se messi a sistema  potrebbero farci pensare che tale consiglio non sia stato mosso da un senso di amore per i propri elettori.

I gesti in questione sono i seguenti:

  • Parlare con le spalle alzate
  • Mostrare i palmi delle mani
  • Parlare con la bocca storta

I primi due vanno in netto contrasto con il terzo, e ciò può far credere che nella gestualità del soggetto ci sia qualcosa di artefatto… vediamo perché.

 

 

 

Parlare con le spalle alzate abbatte la diffidenza dell’interlocutore, comunica remissività e può essere un arma di successo per  bypassare le difese inconsce del destinatario della comunicazione.

Mostrare i palmi delle mani può significare che chi ti sta parlando non ha niente da nascondere (è un gesto che ha segnato la nascita della stretta di mano n.d.a.)… sempre se non lo si inserisce astutamente.

Parlare con la bocca storta invece può essere letto come segnale di disappunto o di non approvazione di ciò che si sta dicendo, oltre che a disprezzo o disgusto.

Caro Sig. Renzi ma non è per caso che anche lei è un “amico degli amici”?

Fonte immagine:http://www.trend-online.com/opinioni/monte-oaschi-investire-050716/